Loading...

oli esausti

di origine vegetale

raccolta a contenitore

contenitori stradali
tutti i giorni, a qualsiasi ora
Cosa conferire
  • olio di frittura
  • olio d’oliva e di semi
  • olio di sottoli [esempio: carciofini, funghi, olive]
  • olio di pesce in scatola [esempio: tonno, salmone, etc]
  • qualsiasi olio di origine vegetale
Cosa non conferire
  • olio minerale
  • olio di origine non vegetale
  • qualsiasi altro elemento di altre frazioni di rifiuto
come conferire

Gli oli usati, di origine vegetale, devono essere raccolti nell’apposita tanica in dotazione e conferiti, tutti i giorni ed a qualsiasi ora, negli appositi contenitori stradali presenti sul territorio comunale.


In alternativa, gli oli usati, di origine vegetale, possono essere conferiti, a cura dell’utente, anche presso il Centro Comunale di Raccolta.

CCR CENTRO COMUNALE DI RACCOLTA
località Pontone Longo
lunedì: dalle 15:00 alle 18:00
dal martedì al sabato: dalle 09:00 alle 12:00 // dalle 15.00 alle 18.00
domenica: dalle 09.00 alle 14.00

perchè differenziare l'olio vegetale?

Il riciclaggio degli oli vegetali di uso domestico, se opportunamente eseguito, consente di ottenere olio industriale, contribuendo ad un notevole risparmio energetico e ad evitare inquinamento di mari e fiumi.

CCR Il Centro Comunale di
Raccolta è in località Pontone Longo, Contrada Salerno, snc

contenitore-olio-ccr
olio-vegetale-cosa-diventa

ABBANDONARE I RIFIUTI È UN REATO. FA AUMENTARE IL COSTO DEI SERVIZI E DETURPA IL NOSTRO PAESE.

Campagna contro l’abbandono abusivo dei rifiuti. Se vedi un abbandono di rifiuti chiama il comando di Polizia Municipale al numero 0882 41 56 02

campagna-abbandono-rifiuti